Fonte Nuova (Roma)- Teatro a Nomentum, “MI sono rimasti…” di A. Patelli. Con Violetta Chiarini

 

 

Di scena



MI SONO RIMASTI POCHI SPICCI

Violetta Chiarini e Andrea Ozza -

A Fonte Nuova  (Roma), 29 maggio ore 21- Scritto e diretto da Alberto Patelli. Con Violetta Chiarini

****

Presso   l’antica  Nomentum, cara al poeta latino Ovidio,  che vi possedeva una vigna –  sabato 29 maggio alle ore 21, presso il Teatro San Giuseppe , debutterà in prima nazionale lo spettacolo “Mi sono rimasti pochi spicci”, scritto e diretto da Alberto Patelli,  con  la partecipazione straordinaria di Violetta Chiarini  e  quella di altri tredici attori.  Lo spettacolo  spazia umoristicamente tra le pieghe della crisi economica generale, cogliendone gli aspetti più disparati da diverse angolazioni, con l’intento di suscitare nello spettatore, oltre al puro divertimento, molti spunti di riflessione.

I quattro episodi  in cui si articola “Mi sono rimasti pochi spicci” sono legati tra loro da un fil rouge che si snoda  anche attraverso vari momenti multimediali, che contribuiscono a potenziare  i contenuti della  pièce,  rendendola fruibile dalle più svariate categorie di pubblico.    Patelli e la Chiarini, oltre che attori, sono autori  facenti parte del Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea – il cui scopo principale  è la diffusione nel mondo delle opere  dei  drammaturghi italiani viventi – e hanno già avuto una proficua collaborazione  negli ultimi quattro anni.

Entrambi, infatti, hanno  partecipato alla realizzazione  delle  quattro edizioni del progetto nazionale  “Teatro in provincia” –  promosso appunto dal Cendic –  contribuendo  in notevole misura al successo delle manifestazioni.

Autore: admin

Condividi