Teatro Golden di Roma- Dal 23 febbraio, “La bella è la bestia”, uno spettacolo di Raffaella Rea

Teatro  Golden  Roma


presenta


LA BELLA E’ LA BESTIA

Locandina: La bella è la bestia

Uno spettacolo di Raffaella Rea

****

Raffaella Rea, una delle più intense protagoniste della migliore tv egli ultimi anni, è diventata da poco mamma della piccola Anna, di cui ha annunciato la nascita il 23 agosto scorso, insieme al marito Rosario Pucciarelli. Ma è già in ottima forma fisica e pronta per la scena.

Dal 23 febbraio, è al Teatro Golden di Roma a fianco di Simone Gandolfo. Due volti noti al grande pubblico per la prima volta insieme sul palcoscenico nella nuova commedia di Massimo Natale ed Ennio Speranza: “La bella è la bestia”. In scena fino al 20 marzo, per la regia di Massimo Natale. Raffaella – che proprio in teatro ha cominciato la sua carriera di attrice, con il diploma all’Accademia Silvio d’Amico – sarà sia la bella che la bestia. Morale della favola? Non ci crederete, ma la bellezza non è sempre un vantaggio.

Giulia, una giovane e affascinante psicoanalista, esasperata dai problemi di transfert coi pazienti, decide di diventare ‘brutta’ per lavorare più serenamente. Pochi sapienti tratti, un naso finto, occhialoni, parrucca sale e pepe, e si trasforma in una bruttina stagionata. Con il nuovo aspetto tutto sembra andare per il verso giusto, finché non arriva in analisi Alessandro, un tipo un po’ particolare affetto da moti di ipersensibilità e soprattutto da Camilla, ex fidanzata gelosa e indomita che non fa che pedinarlo senza tregua.


Il destino, che spesso si diverte, fa incontrare Giulia e Alessandro a una festa, e il giovane, che naturalmente non riconosce nella bella ragazza la sua sbiadita analista, prova a farle la corte, con grande imbarazzo di lei, suscitando nel frattempo le ire della sopravvenuta Camilla sempre in agguato. Inizia così una commedia degli equivoci ironica e tenera, riflessiva e frizzante, bislacca quanto basta, una sorta cocktail composto da un pizzico di psicologia, un quarto di allegria, un terzo di sentimento, e un tocco alla Woody Allen, per un finale classico, ma decisamente a sorpresa.

Dal martedì al sabato ore 21.00 domenica ore 17.00. Lunedì e mercoledì riposo. Sabato 27 febbraio e 5 marzo ore 17.00

Ufficio Stampa a cura di Marzia Spanu


Sede del Teatro  Via Taranto, 36 00182 Roma  www.teatrogolden.it  info@teatrogolden.it  Tel. 06.70.49.38.26

Autore: admin

Condividi