Franco LA MAGNA- Le otto carogne di Tarantino (note critiche su “The hateful eight”)

 

Buio in sala


 

LE OTTO CAROGNE DI QUENTIN  TARANTINO

The Hateful 8.png

Note critiche su “The hateful eight”

****

L’ottavo candidato (come il suo ottavo film, alla maniera di Fellini che però calcolava anche la mezza unità) salterà fuori alla fine, quando ormai la domanda sarà diventata ineludibile. L’ecatombe Tarantino torna con il fragore delle lunghe pistole di “The hateful eight”, western-pulp-splatter tinteggiato di trhriller, film dall’ambientazione estrema (pressappoco, ma in tono minore, come “Revenant”) e come sempre spietato, sanguinolento al limite della sopportazione e maledetto.

Nessuno spazio (nemmeno per un nano secondo) alla pietas umana e al processo d’indentificazione, che forse scatta tra i peggiori bassifondi del Bronx.  Tematiche consuete dell’intramontabile – per quanto duramente acciaccato – genere western (cacciatori di taglie, bande di criminali incalliti…) vorticano avanzando agevolmente trainati da espedienti narrativi tradizionali (ma fastidiose ed inutili appaiono un paio d’intromissioni d’una azzardata voce fuori campo).

“The hateful eight” è l’ennesima danza macabra, sarabanda di morti ammazzati, all’interno d’uno sperduto emporio squassato dalla tormenta, dove la fatal dea aleggia sinistra fin dal primo impatto e dove la suspance assume toni parossistici. La (poco usata) colonna sonora di Ennio Morricone, già in lizza per l’Oscar,  grava cupa e presaga sulle diligenze a sei cavalli spinte al galoppo su gelide piste innevate (sole sequenze spettacolari) e annuncia, tenebrosamente, sfracelli.

La raccapricciante vis comica del regista cult del Tennessee si estrinseca soprattutto verso l’infernale blood-end. Girato in 70 mm. che pochi esercenti in Italia hanno avuto il coraggio  (o i mezzi) di riproporre nell’era, appena iniziata ma ormai vincente, del digitale, mutilando non poco l’incanto delle immagini.

–    Interpereti: Channing TatumKurt RussellSamuel L. JacksonWalton Goggins Jennifer Jason LeighTim RothMichael MadsenZoë Bell Bruce DernDemian BichirDana Gourrier James Parks Prod Usa 2015

Autore: admin

Condividi