Teatro Massimo Bellini di Catania- Concerto per S. Agata (3 febbraio)

 

Teatro Massimo Bellini di Catania



CONCERTO PER S. AGATA

Catania BW 2012-10-06 11-11-06.jpg

Iniziano i tre giorni di festeggiamenti per la Patrona

****

In occasione delle festività in onore della santa patrona della città Agata, i cui spettacolari festeggiamenti culminano nei giorni 3, 4 e 5 febbraio, si è svolto al Teatro Massimo Bellini il “Concerto per Sant’Agata”  diretto da Salvatore Percacciolo, maestro del coro Ross Craigmile, soprano Piera Bivona, Orchestra e Coro del Teatro Massimo Bellini. Nel ricco e variegato programma di sala sono state eseguite musiche di Giocchino Rossini (la travolgente “Gazza ladra”), del “Cigno di Catania” Vincenzo Bellini (introduzione e coro da “I Puritani”, arie “Quando la tromba squilla” e Ah, dolor”), Giacomo Puccini (l’Intermezzo della “Manon Lescaut” e il Coro a bocca chiusa della “Madama Butterfly”), Pietro Mascagni (l’Intermezzo, la Scena e Preghiera dalla “Cavalleria rusticana”). Infine dal “Nabucco” di Giuseppe Verdi l’orchestra ha eseguito la sinfonia, l’introduzione e Coro “Gli arredi festivi”, il celeberrimo “Va pensiero” (del quale è stato concesso il bis) e dal “Trovatore” il “Coro degli zingari”. L’iniziativa, particolarmente gradita dal pubblico etneo, ha così aperto i tre giorni clou di una delle feste religiose più note della nazione, ma nota anche a livello europeo dove il culto della santa catanese è grandemente diffuso in molte nazioni.

Autore: admin

Condividi