Teatro di Roma, Teatro India- Dal 20 gennaio, “O di uno o di nessuno” di L. Pirandello. Regia di G.L. Fogacci

Cartellone

Dal 20 al 24 gennaio al Teatro India-Teatro di Roma

O DI UNO O DI NESSUNO

di Luigi Pirandello

regia Gianluigi Fogacci

Produzione Compagnia Diritto e Rovescio

****

Un doppio Pirandello al Teatro India che dal 20 al 24 gennaio (tutte le sere ore 19) propone un testo scomodo, cattivo, degno della miglior produzione del drammaturgo siciliano: O DI UNO O DI NESSUNO, nell’allestimento firmato dalla regia di Gianluigi Fogacci. Storia crudele e misogina che, dagli anni bui del ventennio fascista, ci riporta all’oggi per ricordare la fatica del crescere e diventare adulti, dalla difficoltà di gestione dei rapporti affettivi alla complessità del vivere in condizioni di ristrettezze economiche.

Si continua alle ore 21 con Valter Malosti che affronta per la prima volta Pirandello portando in scena IL BERRETTO A SONAGLI.

Gli spettacoli compongono il Segmento di Stagione Classici? Mai così moderni che, senza trascurare i titoli che hanno fatto la storia del teatro e rileggendoli con sensibilità di oggi, propone al Teatro India un trittico da Pirandello completato dai Giganti della montagna secondo Roberto Latini (16/28 febbraio).

 

-Ufficio Stampa a cura di Amelia Realino

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Autore: admin

Condividi