Scaffale- “Spaghetti Viet-nam” di Francesdco Nicolosi Fazio Ed. Prova d’autore (present. il 17.12 a Catania)

 

 

Scaffale


IDENTITA’ C/O OMOLOGAZIONE.

Il romanzo: “Spaghetti Viet-nam”  Di Francesco Nicolosi Fazio   Casa editrice Prova d’autore.

****

In una Sicilia come sospesa tra passato e futuro, nei primi anni ’70, vive un giovane italo-americano che non riesce a trovare la sua collocazione, la sua identità. Già nel suo cognome (Venuto) lui si manifesta come continuo migrante, senza radici. Nulla gli riesce di appiglio: né lo studio, né l’impegno politico, perfino neanche l’amore può dargli quel “senso della vita” che tutti cerchiamo.

Come reazione, quasi irrazionale, va volontario in Vietnam, a cercare sé stesso. In un’altra terra ancora, che è “come sospesa tra terra e cielo”.  Lì il giovane diventa uomo, trovando la sua vera strada.

Così alla fine della vicenda, andando al tramonto verso il futuro, mentre dall’altra parte del mondo sorge l’alba, percorre il ponte più lungo del mondo, sull’oceano. Nello stesso istante, a Saigon, crolla un fronte militare e se ne apre un altro umano e mondiale. Comincia la grande guerra contro l’omologazione, un mostro che spinge gli esseri umani verso il nulla. Sappiamo tutti che si combatte ancora. Il primo caduto di questa guerra fu Pierpaolo Pasolini.

Speriamo, come il protagonista del romanzo, di trovare il modo nelle parole, e le parole, per ritrovare noi stessi ed il nostro futuro.

All’interno dell’iniziativa “Identità c/o omologazione” si presenterà a Catania il 17.12.2015 questo romanzo che vuole inquadrare negli anni ’70 il momento del dilagare della congiura della omologazione nei confronti della cultura, soprattutto della cultura non integrata

Autore: admin

Condividi