Teatro dei Conciatori, Roma- Sino al 18 ottobre, “Agnese di Dio” di John Pielmeier. Regia di Antonio Serrano

 

 

Teatro dei Conciatori, Roma


C.U.T. – Contemporary Urban Theatre

 

dal 6 al 18 ottobre 2015

AGNESE DI DIO

di John Pielmeier   Regia di Antonio Serrano

Con Alessandra Fallucchi, Gianna Paola Scaffidi, Michetta Farinelli

Scene: Dario Dato  Costumi: Carlo De Marino   Musiche: Flavio Mainella    Traduzione: Flavia Tolnay

****

Agnese, una giovane suora, partorisce in convento un neonato che viene trovato poco dopo dalla madre superiora morto soffocato, in un cestino della carta straccia. Agnese dichiara alla polizia di non ricordare nulla né del parto, né della gravidanza e tantomeno del concepimento.

Viene accusata di omicidio e il tribunale assegna il caso ad una psichiatra, Martha Livingstone, per verificare se Agnese può essere dichiarata inferma di mente. Nella sua ricerca della verità Martha incontra Madre Miriam Ruth, superiora del convento in cui vive Agnese che vuole credere che quanto successo sia opera di Dio.

Seppur animate dallo stesso desiderio di arrivare ad una soluzione del mistero, fra le due donne lo scontro è inevitabile perché Madre Ruth non vuole più domande e Martha Livingstone vuole ancora risposte. E durante gli incontri-scontri fra le due donne si scopre il passato di Agnese caratterizzato da traumi e privazioni subiti da una madre con evidenti problemi relazionali.

****

 

 

 

 

Sede del Teatro- Via dei conciatori, 5 – 00154 ROMA

Tel. 06.45448982 – 06.45470031 – info@teatrodeiconciatori.it

****

 

Ufficio Stampa a cura di

Maya Amenduni  – @Comunicazione

+39 3928157943

mayaamenduni@gmail.com

Autore: admin

Condividi