Festival dei Due Mondi- A. Aimèe e G. Depèardieu in “Love letters” di A.R.Gurney

 

 

Festival dei Due Mondi

 

LOVE LETTERS

Anouk Aimée e Gerard Depardieu in un’unica tappa italiana

****

Due  star internazionali, Anouk Aimée e Gerard Depardieu, saranno presenti  sabato 5 luglio a Spoleto, per un’unica data italiana, nell’ambito della 57a edizione del Festival dei Due Mondi di Spoleto diretto da Giorgio Ferrara, con lo spettacolo Love Letters di A. R. Gurney.

Love Letters è un testo intramontabile, sotto forma di carteggio epistolare con il quale ogni grande attore in ogni parte del mondo si è voluto confrontare”- afferma Giorgio Ferrara.

La pièce teatrale è incentrata su due personaggi, Melissa Gardner e Andrew Makepeace Ladd III, che, seduti ognuno al proprio tavolo, come accade in alcuni romanzi epistolari, si scrivono, per oltre 50 anni, biglietti, lettere e cartoline che raccontano le speranze, le ambizioni, i sogni, le delusioni, le vittorie, le sconfitte di due vite vissute separatamente, senza avere mai la possibilità di stare veramente insieme. Andrew sarà eletto senatore mentre Melissa non riuscirà mai a diventare un’artista e alla fine si toglierà la vita.

Con la regia di Benoît Lavigne, traduzione e adattamento di Alexia Périmony, costumi di Elisabeth Tavernier, luci di Fabrice Kebour, musica di Micel Winogradoff, lo spettacolo andrà in scena al Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti alle ore 22.00


www.festivaldispoleto.com

 

Autore: admin

Condividi