Adriano DONAGGIO- Cottarelli,il ‘tagliateste’ (perchè non rispedirlo da dove viene?)

 

 

 


Bassa marea*


COTTARELLI, ‘IL TAGLIATESTE’ 

Perchè non rispedirelo da dove viene?

Carlo-Cottarelli1

 

****

Ma questo Cottarelli anche lo pagano (700 euro al giorno, non al mese, più le spese)? L’ uomo che viene dall’ estero, atteso come il messia per spiegarci come tagliare la spesa pubblica e rilanciare l’ economia, già nei giorni scorsi si era lanciato in un inedito, mai sentito prima: tagliamo le auto bleu. Ma no! Uno che abbia una qualche consuetudine con i processi sociali, che non creda alle istantanee, alle foto scattate con la vecchia Polaroid si sarebbe dovuto chiedere, a mio personale e modesto avviso, come mai tutti hanno parlato di eliminare le auto bleu e non ci sono riusciti? Quali sono gli ostacoli? Perché questa forma di parassitismo ha sconfitto ogni tentativo di mandarla al macero? Come abbattere questi ostacoli? Queste resistenze? Quando di un male non si capisce la causa questo è destinato a riformarsi sotto mentite spoglie. Vabbè adesso le mettiamo all’ asta e poi,? Siamo sicuri che non risorgeranno sotto altri forme, passato il furore, legittimo, ma forse non avveduto?
Poi ha deciso che bisogna eliminare le Sedi regionali della RAI.

Che fa? Unisce la Toscana con l’ Abruzzo? La Calabria con la Sicilia? Ora si può risparmiare sulla RAI? Certamente. Si può risparmiare sulle Sedi regionali? Certamente. Ma se si fa un’ analisi, si individua una strategia, un modo di procedere che individui sprechi e sviluppi risorse. Che senso ha dire chiudiamo le Sedi e manteniamo l’ informazione? Come? In che modo? Con quali mezzi? Con quali conoscenze del territorio? Con quali operatori necessari per garantire una tecnologia complessa come quella che richiede l’ informazione radiotelevisiva? Se prende fuoco Palazzo ducale a Venezia che facciamo? mandiamo a prendere i teleoperatori con l’ elicottero? Giriamo tutto con il telefonino?

Nelle sue indicazioni, Cottarelli non si limita a indicare il risparmio legato agli esuberi tra i dipendenti pubblici, ma punta il dito anche sul turnover, vale a dire sul meccanismo che in situazioni normali fa scattare un’ assunzione per ogni dipendente che va in pensione. E se blocchiamo il turnover in un ospedale che cura malati terminali che succede? Che lo sappia o meno,il meccanismo è già stato sperimentato con gli insegnanti. Il risultato è che a un certo punto ci siamo trovati con una classe di insegnanti tra le più vecchie dell’ Europa. Questo ha giovato alla scuola? Non lo so chiedetelo a Cottarelli, lui sa tutto, viene dal Fondo monetario internazionale, quello che non ha saputo prevedere la crisi economico finanziaria di cui stiamo pagando le conseguenze.

E gli esuberi? Che fa? li sposta in prepensionamenti per accorgersi poi che la spesa per la previdenza sociale è alta? Così,di passaggio, ricordiamo il caso Alitalia. Proprio mentre ci si lamentava dell’ età dei pensionati italiani, mentre ci si rifiutava di vendere l’ Alitalia ad Air France, per mettere a posto i conti si provvedeva a un numero rilevante di prepensionamenti. Questo è servito a mettere a posto i conti dell’ Alitalia? C’ è qualcuno che è disposto ad affermarlo?

Altra idea straordinaria è quella di risparmiare sul trasporto ferroviario locale che già è malconcio e mal funzionante. Come se un paese per avere un’ economia moderna non avesse necessità di infrastrutture moderne, efficienti e rapide. Come se il trasporto locale non fosse utilizzato oltre che dai pendolari anche dai turisti che dovrebbero essere una delle nostre risorse.
Altre voci su cui risparmiare, c’ è, pare, nell’ elenco delle sue proposte, la riduzione delle spese per l’ Illuminazione pubblica che, in effetti disturba i malviventi. E, ancora, il taglio dell’ Istituto per il commercio con l’ estero. Mica che dica questo istituto non funziona, facciamolo diventare una cosa più utile al paese, alle nostre esportazioni, cambiamolo così, diamogli questi obiettivi. No. Tagliamolo. Punto.

Ma che non sia più utile all’ economia italiana rispedire Cottarelli da dove viene?  (*Articolo21)

Autore: admin

Condividi