Dorme sulla collina. Don Andrea Gallo, sacerdote, anarchico, artista

 

Dorme sulla collina


ANDREA GALLO

 

don gallo andrea

 

Sacerdote, anarchico, artista


E’ morto Don Andrea Gallo, il fondatore della comunità San Benedetto al Porto. A Frascaro , Bergamasco, Ponzone e Visone le sedi in provincia di Alessandria. Uomo di fede, rivoluzionario e anarchico, è stata la guida spirituale dei movimenti nati “dal basso”. Ex cappellano militare, partigiano, aveva 84 anni.

La scheda biografica sul sito della Comunità recita: Andrea Gallo nasce a Genova il 18 Luglio 1928 e viene immediatamente richiamato, fin dall’adolescenza, da Don Bosco e dalla sua dedizione a vivere a tempo pieno “con” gli ultimi, i poveri , gli emarginati, per sviluppare un metodo educativo che ritroveremo simile all’esperienza di Don Milani, lontano da ogni forma di coercizione. Attratto dalla vita salesiana inizia il noviziato nel 1948 a Varazze, proseguendo poi a Roma il Liceo e gli studi filosofici. Lascia una eredità difficile da raccogliere, ma da non disperdere. Assolutamente.



Autore: admin

Condividi